Il battistero e la città

 

Quella che in seguito fu la sacrestia del cimitero, era in origine l’antichissimo battistero della Pieve, poi nel ‘700 divenne cappella di San Giovanni Battista. Decorata di modesti affreschi, mostra sul lato orientale una città turrita, forse identificabile con Brescia, o forse solo frutto di immaginazione.


 

Autore ignoto del sec. XVIII, Paesaggio turrito.
Quinzano, Battistero di San Giovanni.

© 2009 - 2020, GAFO-Quinzano.it