s.d. (sec. XVIII).

Epigrafe sul sepolcro degli eredi di Giulia qm Carlo Spalenza.

Verolanuova: chiesa della Disciplina (già prepositurale di San Lorenzo).

Inciso su pietra.

Ediz.: P. Guerrini, 1934, p. 977 n. 2.


AE(redibus). Q(uondam). IVLIA Q(uondam). CARO(li).
DE. SPAL(entiis).

HOC
P. P(osuerunt).


Traduzione

Agli eredi della defunta Giulia fu Carlo Spalenza posero questo (sepolcro).

© 2009 - 2020, GAFO-Quinzano.it