Sepolture pavimentali

 

Nell’aula della chiesa vi sono dieci lapidi che ricoprono i monumenti sepolcrali dei sacerdoti e di alcune famiglie notabili del paese: una risale al 1560; le altre sono tutte del secolo XVIII (le datazioni vanno dal 1733 al 1789, sei di esse recano una data compresa tra il 1780 e il 1789, due sono del 1785).

I sepolcri sono disposti su quattro ordini: la prima tomba, la più antica, giace da sola ai piedi dell’abside, al centro sotto il gradino dell’altare, ed è di forma quadrata. La seconda fila, di tre tombe, e la terza, di una sola, so­no comprese nello spazio delimitato tra i pilastri della seconda campata dall’ingresso, tra i due altari laterali. La quarta fila, di cinque sepolture, è collocata nella prima campata, a pochi passi dall’ingresso della chiesa.

Tutte le tombe, tranne la 5, hanno la botola rivolta verso l’altare; i caratteri sono tutti orientati verso est, in modo da essere leggibili rivolgendosi all’abside, tranne nella 6.

La prima sepoltura mostra, scolpito sulla botola, il profilo sinistro di un volto con barba lunga e berretto ecclesiastico (don Giovan Pietro Basello): la 6, la 8 e la 10 non mostrano altro che l’iscrizione. Sei (n. 2, 3, 4, 5, 7, 9) presentano uno stemma inciso o scolpito a basso rilievo; nella 2 e 7 è ri­volto verso la porta; nella 3, 4 e 9 è al centro della pietra fra la botola e l’iscrizione; nella 5 è volto all’altare. Curiosamente gli scudi degli stemmi, alcuni sobri altri esuberanti di svolazzi rococò, appaiono tutti scalpellati dalla furia anti-araldica della rivoluzione borghese bresciana del 1798, tranne quello del medico Morari (4).

Ecco l'elenco delle tombe, dall'abside all'ingresso e da sinistra a destra:

      1. Sepolcro dei sacerdoti, col ritratto di don Giovan Pietro Basello (1560)
      2. Sepolcro della famiglia del medico Giovan Michele Trappa (1785)
      3. Sepolcro della famiglia di Giovan Paolo Vertua (1757)
      4. Sepolcro della famiglia del medico Giovanni Morari (1782)
      5. Sepolcro della famiglia di Giulio Cirimbelli (1733)
      6. Sepolcro della famiglia di Francesco Pavia (1780)
      7. Sepolcro della famiglia di Francesco Rossini (1786)
      8. Sepolcro della famiglia di Luigi Desiderati (1785)
      9. Sepolcro della famiglia di Giovan Paolo Peroni (1789)
      10. Sepolcro della famiglia Nember (1769)

 

© 2009 - 2020, GAFO-Quinzano.it