indizione.

Computo cronologico basato su un ciclo di 15 anni, in cui gli anni vengono numerati progressivamente come indizione prima, seconda, terza, ecc. fino alla quindicesima, per poi ricominciare dalla prima.

La sua imposizione ufficiale risale, per ragioni fiscali, a Costantino nel 313 d.C.; il sistema perdura negli atti notarili fino al secolo XVII.

sito realizzato con Joomla!
© 2009-2017 - GAFO-Quinzano