collegiàta.

Chiesa dotata di un capitolo canonicale, ossia un collegio di sacerdoti e chierici istituito allo scopo di rendere più solenne il culto divino in una chiesa particolarmente antica e importante. Sul piano economico, la collegiata prevede di norma una serie piuttosto articolata di benefici, che consistono in prebende individuali per le dignità superiori (prevosto, arciprete, arcidiacono, primicerio, decano) e per i singoli canonici, e una quota comune destinata a compensare la presenza dei canonici alle singole funzioni. Nel circondario di Verolavecchia l’unica chiesa collegiata, a partire dal 1534, era la prepositura di Verola Alghise.

© 2009 - 2019, GAFO-Quinzano.it